Come rendere le tue sopracciglia perfette? Trucchi e trattamenti

0
422
sopracciglia curate

Le sopracciglia sono diventate il cuore e il fulcro della bellezza femminile.
Sono una caratteristica in grado di definire il viso e, inoltre, esaltano la struttura e lo sguardo della donna dando profondità e intensità.

La moda del 2018 e del 2019 di make-up e styling del viso femminile si è incentrata proprio sulle sopracciglia. Il segreto di ogni look era, insomma, sempre quello di avere le sopracciglia curate e folte e, soprattutto, con una forma perfetta.

I modi di ritoccarle e dare alle sopracciglia una forma precisa sono tanti e diversi.
Il primo trucco è una corretta depilazione e idratazione.
Il secondo è il make-up e il terzo è utilizzare le tecniche e i trattamenti particolari, come il microblading. Scopriamo tutte le tecniche e i consigli che aiutano a realizzare le sopracciglia più belle e perfette in assoluto.

La depilazione

Il primo segreto per avere sopracciglia perfette è curare la depilazione con una cera.
I ritocchi vanno fatti una volta ogni tre settimane. Sono da evitare le regolazioni esagerate che danneggiano i follicoli delle sopracciglia.

Lo strumento preferito sono le pinzette che vanno usate con una certa cautela e precisione. Le pinzette utilizzate però devono essere sempre più o meno nuove o in buone condizioni.
I passaggi da seguire sono pochi e semplici.

In primo luogo è importante detergere bene la pelle del viso e renderla idratata. In secondo luogo, bisogna tendere la pelle e cercare di rimuovere i peli uno per uno stando molto vicine alla radice e cercando di seguire la forma dell’arco delle sopracciglia.

Infine, è importante utilizzare un balsamo per sopracciglia adeguato, così poi la mattina le sopracciglia saranno visibilmente più forti e vigorose.
Subito dopo aver concluso il procedimento di depilazione è importante inoltre procedere a spazzolare bene le sopracciglia utilizzando un apposito pettine o, in alternativa, un gel per le sopracciglia.

Il make-up

Disegnare la forma perfetta delle sopracciglia è perfetto utilizzando le tecniche di trucco o make-up.
Il primo passaggio è determinare la forma preferibile delle sopracciglia mettendo una matita verticalmente a un lato del naso e facendola passare dal centro occhio verso l’estremità interna.

Il punto dove arriva la matita indica la direzione della curvatura delle sopracciglia.
Il secondo passaggio, a completare il passaggio di individuazione della forma delle sopracciglia, è quindi posizionare la matita all’estremità del labbro verso l’estremo esterno dell’occhio.

Le sopracciglia così disegnate seguiranno alla perfezione la forma del tuo viso e si riveleranno perfette in ogni aspetto.
Una volta individuata la forma giusta per le sopracciglia devi individuare il colore giusto.
É generalmente preferibile usare una matita o una polvere che abbia il colore dei capelli in modo da dare un effetto naturale.

Una volta scelta, bisogna applicare piccole quantità e dolci pennellate cercando di andare dall’inizio dell’arcata fino all’estremità del sopracciglio.

La forma migliore a seconda del viso

Ogni donna ha un viso di forma diversa e conseguentemente anche le sopracciglia devono essere adeguate e proporzionate alla forma del viso.
Chi ha il viso di forma squadrata forse deve optare per una forma arrotondata con un arco ben definito e una forma non troppo sottile o corta.

La donna che ha un viso tondeggiante e dalle linee molto dolci e leggere dovrebbe optare per una forma con l’arco pronunciato e una base, che diventa molto sottile verso la punta.
Chi ha un viso di forma triangolare deve scegliere sopracciglia con forma docile e omogenea priva di angoli eccessivamente marcati.

Le donne con un viso di forma ovale, invece, devono preferire linee dritte senza particolari curvature per dare un’impressione più naturale e dolce.

La tecnica di microblading

Si tratta di un’evoluzione della tecnica di trucco semi-permanente. Il microblading consiste nell’inserire il pigmento proprio sotto la pelle con risultati più precisi di un tradizionale tatuaggio.

Si disegnano le sopracciglia in modo preciso con piccoli aghi imbevuti d’inchiostro. Lo strumento utilizzato, in particolare, ha la stessa forma di una penna sottile. La forma caratteristica consente di riempire alla perfezione gli spazi vuoti e dona un effetto assolutamente curato e naturale.

Ogni seduta del trattamento dura all’incirca due ore e il trattamento va rieseguito periodicamente ogni tre o quattro settimane visto che tende a sbiadirsi.
I vantaggi del microblading sono tantissimi. Innanzitutto, l’effetto, soprattutto per chi ha sopracciglia rovinate e non molto folte, è naturale e realistico.
É poi possibile scegliere il pigmento perfetto in base alla tonalità e alla carnagione in modo da rendere le sopracciglia ancora più naturali.
Il trattamento poi non ha una durata permanente ma vanno effettuati dei ritocchi di tanto in tanto.

Si raccomandano poi alcuni piccoli accorgimenti dopo aver fatto il microblading.
In particolare, nei due giorni o nelle 48 ore successive alla seduta di microblading è importante non bagnare le sopracciglia ma applicare una crema di vasellina che accelera il processo di guarigione della pelle ed eliminano tutte le crosticine.
Inoltre, è importante evitare di strofinarsi o toccare troppo le sopracciglia perché si rischia di rovinare completamente il lavoro effettuato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here